Friday, August 18, 2006

Viaggio verso Palas de Rei


17/08/2006

Durante il cammino, puoi provare tutti i sentimenti di una vita. Come vivere un mese intero in poche ore. Provi rabbia, dolore, piacere, gioia, tristezza, felicità, ti senti anche un pò invincibile. Durante il cammino piango, prego, mi arrabbio; sono queste tre cose che più di tutte mi fanno andar avanti.

6,50
si parte, ancora pioggia, solo pioggia. Non ne posso più. Per fortuna i teli reggono. Se si fosse bagnato lo zaino sarebbero stati problemi.

9,45
Mi sono fermato a metà della strada per Palas de Rei. Qui piove e se non piove diluvia. L'acqua mi è entrata da per tutto. Il freddo nelle ossa. Ho proprio bisogno di riscaldarmi. Con le gambe ancora non va male, ma ogni giorno i dolori aumentano perchè non ho tempo di riposare.

15,45
Sono arrivato alle 12,45 giusto in tempo per entrare nell'ostello. Durante il viaggio sono stato preso da dolori, specie negli ultimi km, perciò ho deciso di fermarmi qui. Se non fosse stato per i dolori avrei continuato, il morale era buono. Domani vedrò.

Labels:

1 Comments:

At 10:28 AM, Blogger dani said...

buona notte dio

 

Post a Comment

<< Home